Libri Consigliati

Lean Thinking

Se vuoi ritornare alle radici dei principi Lean allora è il libro che fa per te.Lunga carrellata di esempi di applicazione del pensiero “snello”, soprattutto in ambito industriale e delladistribuzione.Forse un difetto è nella lunghezza (a volte ripetitivo).

LA GUERRA NEL TEAM

Libro veloce ma efficace. Attraverso un racconto romanzato ma reale, Lencioni racconta un team di manager allosbando, all’improbabile guida di una startup che non riesce ad ingranare il successo.Viene chiamato un nuovo CEO, una donna non proprio giovanissima e che di informatica proprio non sa niente. Ma satanto su come si costruisce un team di successo.Attraverso la piramide dei valore di team, il racconto diventa sempre più didattico e reale, raccontando cosaveramente conta per la costruzione di dinamiche di successo

essential scrum

Un libro veramente completo per chi sa Scrum, ma vuole veramente un qualcosa di organico e strutturato. Se vuoicertificarti è il libro che fa per te. Se vuoi capire va bene. Riassume molti libri in uno.Il più grande pregio? spiega passo passo come fare un planning e tutte le altre cerimonie.Non si perde in fronzoli.OttimoUn libro veramente completo per chi sa Scrum, ma vuole veramente un qualcosa di organico e strutturato. Se vuoicertificarti è il libro che fa per te. Se vuoi capire va bene. Riassume molti libri in uno.Il più grande pregio? spiega passo passo come fare un planning e tutte le altre cerimonie.Non si perde in fronzoli.Ottimo

the lean startup

Un libro considerato un Must sull’argomento: essere un imprenditore innovativo e di successo. Se si vuole tuttosubito senza feedback difficilmente si arriverà al successo.Eric Ries racconta la sua storia e altre storie di persone che sono riuscite a costruire startup mantenendo sempre ilrischio sotto controllo. Startup non significa anarchia. Dire che è nell’ambito del complesso è riduttivo (Cynefin). E’nella massima complessità. Costruire un prodotto di qualità e che, soprattutto, è quello che i clienti desiderano, è molto complesso. Una startup spesso dimentica le metriche necessarie a monitorare il proprio stato e spesso pensa più al prodotto in se stessoinvece di porsi la domanda: ”E’ quello che i clienti vogliono?” Viene introdotto il concetto di MVP e tutti i vantaggi che esso  comporta.Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.  Se continui adutilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.

fare il doppio in meta' del tempo

Probabilmente il primo che si dovrebbe leggere. Scritto da uno dei fondatori della guida Scrum.Molti esempi e tanti miti da sfatare. Il vecchio modo di ragionare viene disassemblato e ricostruito mostrando allaluce i vantaggi di questo nuovo pensiero.E’ bello tornare alle origini e capire il perché del tutto……Da avere in formato cartaceo

agile project management

Il libro si legge in maniera molto veloce e pone l’attenzione sui tantissimi aspetti innovativi di scrum sviscerando i varimomenti e le cerimonie partendo dalla genesi di ciascuna di queste.Il valore aggiunto che emerge è l’aver raccolto esperienze di Project Management classico, waterfall, e averdimostrato come l’applicazione dei nuovi principi agili aderisca e si adatti meglio alla nuova realtà in evoluzione sia intermini di velocità del mercato che in termini di nuova organizzazione aziendale.Gli esempi, le numeriche e le tecniche rendono questo libro un MUST per chi vuole approcciarsi al cambiamento