Offelee, fa el tò mestee è un detto milanese, sconosciuto ai più, che esorta i pasticceri a fare il mestiere per cui sono esperti e non quello di altri. In Scum, ed in generale nelle organizzazioni, succede spesso di non comprendere il potenziale nascosto insito nel poter permettere alle persone di lavorare nell’ambito in cui sono esperti, curiosi ma soprattutto entusiasti. Anche di sbagliare.

Quante volte capita che un PO disegni architetture ?

Quante volte capita che un membro del Dev Team entri nel valore delle feature che devono essere implementate?

La guida Scrum è abbastanza categorica: Offelee, fa el tò mestee! magari non è scritto così, ma la perdita che si ottiene dimenticando il proprio ruolo, ma soprattutto non valorizzando le competenze degli altri, è una perdita comune.

Orsù, quindi, fatevi un po’ i fatti vostri, ma soprattutto le competenze vostre. Se un anello di un team cede, cederà tutto il team.

Con un elevato livello di polemica.

Tiziano